Siti
Annunci di Lavoro

L'Umidità

L'Umidità Atmosferica

Per molti è temibile, ma l'umidità è certamente essenziale per il pianeta Terra, per le coltivazioni e per la nostra salute e quando consultiamo le previsioni del tempo non possiamo fare a meno di considerarla. L'umidità atmosferica corrisponde alla quantità di vapore acqueo presente nell'atmosfera, la quale viene misurata in termini assoluti e relativi. Nel dettaglio l'umidità assoluta esprime i grammi di vapore acqueo contenuti in un metro cubo di aria in un determinato momento, mentre quella relativa è il rapporto tra la quantità di vapore acqueo realmente presente nell'aria e la massima quantità che alla stessa temperatura  sarebbe necessaria per saturare completamente l'aria di vapore, tale rapporto è espresso in percentuale con il 100% che corrisponde al massimo grado di saturazione. 

L'umidità atmosferica è misurata attraverso numerosi strumenti, tra i più tradizionali e noti troviamo certamente l'igrometro, declinato in diverse tipologie. Possiamo, infatti, utilizzare un igrometro a capelli, il quale sfrutta la tendenza di capelli e crini a trasformarsi in base all'umidità, allungandosi con l'aumento dell'umidità relativa dell'aria e ritraendosi nella situazione opposta. Ugualmente intramontabile è l'igrometro salino basato sui sali che aumentano di peso al crescere dell'umidità atmosferica. 

Molto utilizzato anche lo psicrometro che, per misurare l'umidità assoluta, ricorre a due termometri: il primo è un tradizionale termometro per la temperatura dell'aria, mentre il secondo è inumidito da una garza d'acqua distillata al fine di misurare la temperatura dell'acqua a contatto con l'aria; dalla differenza tra le due temperature si evince il grado d'umidità. 

Navigare Facile